lunedì 16 giugno 2014

Esito esame di Scienza Politica (appello di esame del 22 maggio 2014)

Nella pagina Esami e risultati sono stati pubblicati i risultati dell'appello di esame del 22 maggio 2014 nell'ambito del corso L-Z di Scienza Politica (Prof. Luciano M. Fasano, CdL SIE). Per qualsiasi chiarimento, rivolgersi al docente.

sabato 14 giugno 2014

Articoli e analisi sul voto degli italiani alle elezioni europee e amministrative 2014

Si segnala agli utenti la lettura delle seguenti analisi, interviste ed editoriali dei maggiori intellettuali, politologici ed esperti di comportamento elettorale con riferimento al "come" e al "perché" dell'esito delle elezioni europee e amministrative 2014.

Per conto del prof. Luciano M. Fasano, del prof. Nicola Pasini e del prof. Alberto Martinelli, Mariano Cavataio (dottore di ricerca in Sociologia politica e cultore della materia in Scienza Politica) è curatore di questa raccolta di commenti e analisi sugli effetti e sulle conseguenze di questa tornata elettorale.
 
http://elezioni.interno.it/europee/scrutini/20140525/index.html
  • Campi, A. (2014), "Ma il Movimento c'è. Resiste lo zoccolo duro", intervista al prof. Alessandro Campi, in "Nazione - Carlino - Giorno" del 26 maggio (vedi)
  • Capuzzi, F. (2014), Chi ha votato 5 Stelle?, in "La Rivista Il Mulino" del 26 maggio (vedi)
  • Cosenza, G. (2014), Elezioni europee 2014, vittoria di Renzi: cinque parole per capirla, in "Il Fatto Quotidiano" del 26 maggio (vedi)
  • Crespi, L. (2014), La figuraccia dei sondaggisti, in "Il Tempo" del 26 maggio (vedi)
  • Corbetta, P. (2014), "Pagano la totale mancanza di proposta." Il politologo: non è un voto contro la Ue, ma contro un certo establishment, intervista al prof. Piergiorgio Corbetta, in "Corriere della Sera" del 26 maggio (vedi)
  • D'Alimonte, R. (2014), Affluenza in calo ma sempre più alta della media, in "Il Sole 24 Ore" del 26 maggio (vedi)
  • Emanuele, V. (2014), Affluenza, un calo atteso. Al Sud 1 su 2 si astiene, in "CISE" del 26 maggio (vedi)
  • Evans, J., Evans, M., Arzheimer, K., Begg, I., Vasilopoulou, S., Halikiopoulo, D., Shaw, E., Cianetti, L., Rodriguez-Teruel, J. e Saltman, E.M. (a cura di), European Parliament Election Results - Our Experts React, in "LSE" del 26 maggio (vedi)
  • Giuliani, J.D. (2014), What Kind of Answer Can We Give to the Eurosceptics?, in "Robert Schuman Foundation" del 26 maggio (vedi)
  • Il Fatto Quotidiano (a cura di) (2014), Europee, venti punti di buco nei sondaggi: "Gli elettori che tradiscono si vergognano", in "Ilfattoquotidiano.it" del 26 maggio (vedi
  • Il Messaggero (a cura di) (2014), Europee, i sondaggisti: al Pd milioni di voti dal centrodestra, in "Ilmessaggero.it" del 26 maggio (vedi)
  • Pagnoncelli, N. (2014), Ma nel Paese gli astenuti restano il primo partito, in "Corriere della Sera" del 26 maggio (vedi)
  • Pasquino, G. (2014), Renzi stravince, Napolitano trionfa. L'analisi di Pasquino,  intervista al prof. Gianfranco Pasquino, in "Formiche" del 26 maggio (vedi)
  • Passarelli, G. (2014), Elezioni europee 2014. Chi ha vinto, chi ha perso e dove, report del 26 maggio a cura dell'Istituto Cattaneo (vedi)
  • Salvati, M. (2014), Per quanto riguarda l'Italia, in "La Rivista Il Mulino" del 26 maggio (vedi)
  • Tuorto, D. (2014), Elezioni europee 2014. Analisi della partecipazione elettorale in Italia e in Europa, report  del 26 maggio a cura dell'Istituto Cattaneo (vedi)
  • Speciale Europee (2014). Radio, Radio Uno Rai. Puntata della trasmissione radiofonica "Radio Anch'io" (condotta da Ruggero Po),  andata in onda il 26 maggio. Nel corso della trasmissione è intervenuta la politologa Elisabetta Gualmini (ascolta a partire da 01:37 fino a 04:06; da 10:38 fino a 13:20)
  • Breschi, D. (2014), Europee 2014: il voto in Italia. Come volevasi dimostrare..., in "RdP online - Rivista di Politica" del 27 maggio (vedi)
  • Cacciari, M. (2014), "A Matteo anche voti di destra", intervista al prof. Massimo Cacciari, in "Il Mattino" del 27 maggio (vedi)
  • Campi, A. (2014), Metamorfosi del partito trasversale. Analisi del voto, in "Il Messaggero" del 27 maggio (vedi)
  • Colloca, P., Corbetta, P., Passarelli, G., Pedrazzani, A., Pinto, L., Regalia, M., Tronconi, F., Valbruzzi, M. e Vignati, R. (2014), Elezioni europee 2014. Flussi elettorali in 12 città, report del 27 maggio a cura dell'Istituto Cattaneo (vedi)
  • D'Alimonte, R. (2014), Il Pd vince dappertutto, anche nel Nord-Est, in "Il Sole 24 Ore" del 27 maggio (vedi)
  • Deloy, C. e Joannin, P. (2014), The Rightwing Win the European Elections Marked by a Populist Ascension in Several Member States, report a cura della "European Elections Monitor" nell'ambito della "Robert Schuman Foundation" del 27 maggio (vedi)
  • De Saint Victor, J. (2014), "Ma il Fn non è un partito rivoluzionario. I vostri Grillo e Renzi sono più innovativi", intervista al politologo Joseph de Saint Victor, in "Il Messaggero" del 27 maggio (vedi)
  • Diamanti, I. (2014), Nazionale e personale, ovunque il Pd è il primo partito, in "La Repubblica" del 27 maggio (vedi). Visiona anche l'analisi cartografica del risultato.
  • Ghisleri, A. (2014), "Gli azzurri hanno retto. Il Pd ha intercettato soltanto 600mila voti", intervista alla sondaggista Alessandra Ghisleri, in "Il Giornale" del 27 maggio (vedi)
  • Gobo, G. (2014), Non è vero che i sondaggi hanno sbagliato, in "Linkiesta.it" del 27 maggio (vedi)
  • Huffington Post (a cura di) (2014), Elezioni europee 2014, sondaggisti sconfitti se la prendono con gli elettori: "Mentono, sono infedeli e volatili", in "Huffingtonpost.it" del 27 maggio (vedi)
  • Istituto Cattaneo (a cura di) (2014), Europee, Istituto Cattaneo: "Effetto Renzi sul voto". I dati, in "Sky Tg24" del 27 maggio (vedi)
  • Istituto Cattaneo (a cura di) (2014), Elezioni europee 2014, i flussi dei voti: "Il Pd ha prosciugato Scelta civica", in "Il Fatto Quotidiano" del 27 maggio (vedi)
  • Maggini, N. (2014), I risultati elettorali. il Pd dalla vocazione all'affermazione maggioritaria, in "CISE" del 27 maggio (vedi)
  • Natale, P. (2014), Ebbene sì, i sondaggi sbagliano: ecco perché, in "Europa" del 27 maggio (vedi)
  • Panebianco, A. (2014), La diga utile del premier. Analisi critica di un successo, in "Corriere della Sera" del 27 maggio (vedi)
  • Pasquino, G. (2014), "Gli euroscettici sono triplicati dovunque in Europa, ma non in Italia e Germania." Perché qui, secondo Gianfranco Pasquino, l'europeismo tiene, intervista al prof. Gianfranco Pasquino, in "Italia Oggi" del 27 maggio (vedi)
  • Pasquino, G. (2014), Risultati europee 2014 / Pasquino: Renzi, Grillo e quei "3 milioni" (di voti che ballano, intervista al prof. Gianfranco Pasquino, in "Il Sussidiario.net" del 27 maggio (vedi)
  • Ricolfi, L. (2014), Perché i sondaggi hanno fallito, in "La Stampa" del 27 maggio (vedi)
  • Beccaro, A. (2014), Ma il vero vincitore in Europa è l'astensionismo, in "RdP online - Rivista di Politica" del 28 maggio (vedi)
  • Castellani, L. (2014), Perché sì a una Leopolda di centrodestra. Un paio di risposte a molte obiezioni, in "Formiche" del 28 maggio (vedi)
  • Cazzola, G. (2014), Vi spiego errori e prossimi obiettivi del Nuovo Centrodestra, in "Formiche" del 28 maggio (vedi)
  • D'Alimonte, R. (2014), Fattore Renzi: alta fedeltà e nuovi voti, in "Il Sole 24 Ore" del 28 maggio (vedi)
  • Galli della Loggia, E. (2014), Le origini di una svolta. La corsa parallela di Renzi e Grillo, in "Corriere della Sera" del 28 maggio (vedi)
  • Gualmini, E. (2014), Ma non ha vinto con i voti di destra, in "La Stampa" del 28 maggio (vedi)
  • Natale, P. (2014), Un voto più liquido senza sensi di colpa, in "Europa" del 28 maggio (vedi)
  • Ostellino, P. (2014), I miei dubbi sul vincitore, in "Corriere della Sera" del 28 maggio (vedi)
  • Paparo, C. e Cataldi, M. (2014), Fi si salva alle Europee anche grazie alla concomitanza con le comunali, in "CISE" del 28 maggio (vedi)
  • Touraine, A. (2014), "Ora il rischio è un golpe populista", intervista al sociologo Alan Touraine, in "La Repubblica" del 28 maggio (vedi)
  • Campi, A. (2014), Fuga dal centrodestra. 8 milioni di voti persi, in "Il Messaggero" del 29 maggio (vedi)
  • Chiaramonte, A. e Emanuele, V. (2014), Il sistema partitico italiano tra cambiamento e stabilizzazione su basi nuove, in "CISE" del 29 maggio (vedi)
  • D'Alimonte, R. (2014), Con il Consultellum al Pd solo 270 seggi, in "Il Sole 24 Ore" del 29 maggio (vedi)
  • Gualmini, E. (2014), Vi spiego perché per il centro-destra non tutto è perduto, anzi. Parla Elisabetta Gualmini, intervista alla prof.ssa Elisabetta Gualmini, in "Formiche" del 29 maggio (vedi)
  • Cacciari, M. (2014), Leopolde? Ci vuole il leopoldino, intervista al prof. Massimo Cacciari, in "ItaliaOggi" del 30 maggio (vedi)
  • Emanuele, V. (2014), Il PPE perde voti e seggi, ma rimane il primo gruppo nel Parlamento Europeo, in "CISE" del 30 maggio (vedi)
  • Giddens, A. (2014), "Riforme e lavoro. Solo così l'Europa potrà sconfiggere", intervista al sociologo Antony Giddens, in "La Repubblica" del 30 maggio (vedi)
  • Ignazi, P. (2014), E alla fine il Caimano è rimasto senza denti, in "L'Espresso" del 30 maggio (vedi)
  • Maggini, N. (2014), L'avanzata elettorale della destra populista ed euroscettica, in "CISE" del 30 maggio (vedi)
  • Pagnoncelli, N. (2014), Lo spread sondaggi-risultati tra infedeltà e voto d'impulso, in "Corriere della Sera" del 30 maggio (vedi)
  • Rombi, S. (2014), Il voto di preferenza: tra meridione, neo-democristiani e intellettuali, in "CISE" del 30 maggio (vedi)
  • Gualmini, E. (2014), "Renzi è in luna di miele con il Paese, faccia subito le riforme", intervista alla prof.ssa Elisabetta Gualmini, in "Firstonline" del 31 maggio (vedi)
  • Habermas, J. (2014), "Una partita a poker per i posti di potere ma così l'Europa sarà colpita al cuore", intervista al prof. Jurgen Habermas, in "La Repubblica" del 31 maggio (vedi)
  • Natale, P. (2014), I sondaggi erano giusti, il flop è dei sondaggisti, in "Europa" del 31 maggio (vedi)
  • Ostellino, P. (2014), Partiti di governo e Stato totalitario, in "Corriere della Sera" del 31 maggio (vedi)
  • Parsi, V.E. (2014), Le due letture di un voto contro l'establishment, in "Il Sole 24 Ore" del 31 maggio (vedi)
  • Schwartz, M. (2014), La sinistra radicale cresce, ma solo nel Sud Europa, in "CISE" del 31 maggio (vedi)
  • Campi, A. (2014), Le primarie (impossibili) del centrodestra, in "RdP online - Rivista di Politica" dell'1 giugno (vedi)
  • Catanzaro, R. (2014), Straccioni e pezzenti salveranno l'Europa? L'esito paradossale delle recenti elezioni, in "Sicilia Journal" dell'1 giugno (vedi)
  • D'Alimonte, R. e Paparo, A. (2014), Alle comunali è ancora il centrodestra secondo polo, in "Il Sole 24 Ore" dell'1 giugno (vedi)
  • Ricolfi, L. (2014), Ma le riforme sono ancora troppo timide, in "La Stampa" dell'1 giugno (vedi)
  • Buttaroni, C. (2014), Pd, ecco da dove arriva il 40%. Metà elettori nuovi, analisi a cura di Tecnè, in "L'Unità" del 2 giugno (vedi)
  • Carrieri, L. (2014), Il Partito Socialista Europeo: stabilità senza successo, in "CISE" del 2 giugno (vedi)
  • Diamanti, I. (2014), La Lega "nazionale" che cresce al Sud, in "La Repubblica" del 2 giugno (vedi)
  • Ferguson, N. (2014), "L'Italia ha una grande chance e la Germania aiuterà l'Europa smettendo di pensare in tedesco", intervista allo storico dell'economia Niall Ferguson, in "La Repubblica" del 2 giugno (vedi)
  • Ignazi, P. (2014), Perché l'Ue ci costringe a sciogliere le nostre ambiguità, in "La Repubblica" del 2 giugno (vedi)
  • Magatti, M. (2014), I neo-popolari argine ai demagoghi. Ma stiano attenti ai personalismi, in "Corriere della Sera" del 2 giugno (vedi)
  • Bair, T. (2014), L'Europa secondo Blair: deve svegliarsi per cambiare. Dobbiamo fare in fretta. Battere il populismo salverà anche Londra, in "La Repubblica" del 3 giugno (vedi)
  • Galli della Loggia, E. (2014), Renzi e l'eredità democristiana. Il cattolicesimo di un boy scout, in "Corriere della Sera" del 3 giugno (vedi)
  • Viesti, G. (2014), L'Italia salverà l'Europa?, in "La Rivista il Mulino" in 3 giugno (vedi)
  • De Sio, L. (2014), Da dove viene la vittoria di Renzi?, in "CISE" del 4 giugno (vedi)
  • Salvati, M. (2014), Troppi amici per un Premier che non può perdere tempo, in "Corriere della Sera" del 4 giugno (vedi)
  • Valbruzzi, M. (2014), Elezioni europee 2014. Le persone contano. Quanto pesa il leader per il successo dei partiti?, report del 4 giugno a cura dell'Istituto Cattaneo (vedi)
  • Verzichelli, L. (a cura di) (2014), La nuova classe politica nel Parlamento Europeo, report del 4 giugno a cura del Cicap (vedi)
  • Ceccarini, L., Diamanti, I. e Di Pierdomenico, M. (2014), Le parole per riscrivere il Paese, in "La Repubblica" del 5 giugno (vedi)
  • Di Gregorio, L. (2014), Un voto "rivoluzionario": il sistema dei partiti più semplificato è quello italiano, in "CISE" del 5 giugno (vedi)
  • Ricolfi, L. (2014), Centrodestra è senza un Renzi, intervista al prof. Luca Ricolfi, in "ItaliaOggi" del 5 giugno (vedi)
  • Tucker, J. (2014), Excellent Resource on European Parliament Elections, in "Washington Post" del 5 giugno (vedi)
  • De Lucia, F. (2014), Eletti 2014: anche in Europa cambia tutto. Giovani, donne ed esordienti, in "CISE" del 6 giugno (vedi)
  • Più democrazia in Europa, l'appello degli intellettuali. Il presidente della Commissione sia quello indicato dal voto europeo, in "Corriere della Sera" del 6 giugno (vedi) ed in "Espresso" del 6 giugno (vedi)
  • Marino, B. (2014), Crollano i Liberali in Germania e nel Regno Unito, l'ALDE arretra, in "CISE" del 7 giugno (vedi)
  • Panebianco, A. (2014), Dietro la scelta di un presidente, in "Corriere della Sera" del 7 giugno (vedi)
  • Orsina, G. (2014), Intellettuali ora più liberi dalla politica, in "La Stampa" dell'8 giugno (vedi)
  • Pagnoncelli, N. (2014), Pochi elettori ma l'attenzione al voto locale resta alta, in "Corriere della Sera" del 9 giugno (vedi)
  • Ainis, M. (2014), Le vittime di un'elezione imprevedibile e radicale. Tendenze e umori, in "Corriere della Sera" del 10 giugno (vedi)
  • Cacciari, M. (2014), "Guidare un Comune è oggi un ruolo da eroi. Il voto locale è più esigente", intervista la prof. Massimo Cacciari, in "La Stampa" del 10 giugno (vedi)
  • Calise, M. (2014), Media e magistratura: i "rischi" del premier senza opposizioni, intervista al prof. Mauro Calise, in "Il Sole 24 Ore" del 10 giugno (vedi)
  • Campi, A. (2014), La ricomposizione dei moderati, tra un scissione e l'altra, in "RdP online - Rivista di Politica" del 10 giugno (vedi)
  • D'Alimonte, R. (2014), L'affluenza in calo di 20 punti ha ribaltato i risultati, in "Il Sole 24 Ore" del 10 giugno (vedi)
  • Del Debbio, P. (2014), "Macché questione del Nord, conta il leader", intervista al prof. Paolo del Debbio, in "Corriere della Sera" del 10 giugno (vedi)
  • Diamanti, I. (2014), Il "Partito di Renzi" fa meglio del Pd così il centrosinistra conquista 167 città, in "La Repubblica" del 10 giugno (vedi)
  • Gualmini, E. (2014), Vince solo chi cambia, in "La Stampa" del 10 giugno (vedi)
  • Pagnoncelli, N. (2014), Ma un elettore del Movimento su due non vuole alleati, in "Corriere della Sera" del 10 giugno (vedi)
  • Parisi, A. (2014), Ballottaggi, cos'è questo voto volatile. Artuto Parisi spiega, intervista al prof. Arturo Parisi, in "Europa" del 10 giugno (vedi)
  • Soave, S. (2014), Consensi da meritare, in "Avvenire" del 10 giugno (vedi)
  • Verzichelli, L. (2014), Cambiare il lessico politico. Soprattutto dopo il voto, post del 10 giugno nell'ambito del blog del prof. Luca Verzichelli (vedi)
  • Beck, U. (2014), Rifondiamo dal basso quest'Europa delle élite, in "La Repubblica" dell'11 giugno (vedi)
  • Quadrio Curzio, A. (2014), L'Italia ha buone carte ma ancora non le usa. La sfida di un Paese, in "Il Sole 24 Ore" dell'11 giugno (vedi)
  • Pisicchio, P. (2014), Aboliamo i ballottaggi, spreco di tempo e soldi, in "Europa" del 13 giugno (vedi)
  • Schulz, M. (2014), "Ho perso le elezioni ma farò da garante ai cittadini europei", intervista a Martin Schulz, in "La Stampa" del 13 giugno (vedi)
  • Ventura, S. (2014), Qui ci vorrebbe una Leopolda Blu, in "L'Espresso" del 13 giugno (vedi)
  • Ignazi, P. (2014), La doppia anima dei Cinque Stelle, in "La Repubblica" del 14 giugno (vedi)

 

sabato 19 aprile 2014

Risultati finali dell'appello di esame di Scienza Politica (27 marzo 2014)

Nella pagina Esami e Risultati sono stati pubblicati i risultati finali dell'appello di esame del 27 marzo 2014 (come media dei voti delle prove del 20 febbraio e del 27 marzo, più gli eventuali punti seminariali) per gli studenti frequentanti nell'ambito del corso L-Z di Scienza Politica (Prof. Luciano M. Fasano - A.A. 2013/2014 - CdL SIE).
 
I compiti di esame  della prova finale del 27 marzo 2014 sono stati valutati dal prof. Luciano M. Fasano, dal dott. Mariano Cavataio, dal dott. Stefano Camatarri e dal dott. Nicola Martocchia Diodati.
 
Per qualsiasi chiarimento, rivolgersi al prof. Luciano M. Fasano.
 
 
Si badi bene che gli studenti frequentanti che hanno riportato - nell'appello del 27 marzo 2014 - una valutazione pari o maggiore a 27/30, come media dei voti conseguiti nelle due prove d’esame (20 febbraio e 27 marzo) più gli eventuali punti del seminario, hanno la facoltà di poter sostenere un esame orale integrativo (sull’intero programma del corso) in occasione del solo appello del 22 maggio 2014, al fine di poter migliorare il voto finale.
 
Gli studenti frequentanti che non hanno complessivamente superato la materia con almeno 18/30 in occasione dell'appello del 27 marzo 2014 (appello riservato ai soli studenti frequentanti) dovranno - a partire dall'appello di maggio 2014 - sostenere l'intero esame come non frequentanti. Non saranno, pertanto, previste prove di recupero di alcun tipo (sia intere sia parziali). Tuttavia, gli eventuali punti seminariali conseguiti dagli studenti frequentanti saranno validi per tutti gli appelli di esame dell'interno anno accademico 2013/2014, con la possibilità di poter presentare all'esame un solo testo rispetto ai due previsti (Olson e Weber) dal terzo modulo (3b) del programma di esame.

giovedì 10 aprile 2014

Aggiornata la sezione "Materiali didattici" del blog

Si avvisano gli studenti del corso di Istituzioni Politiche e Decision Making (CdL SCO - a.a. 2013/2014) che è stata appena aggiornata la sezione Materiali didattici del blog